Premio Letterario

Due saranno le giurie che si cimenteranno nel giudizio delle fiabe pervenute. La prima giuria dovrà giudicare tutti gli elaborati dando un voto da 1 a 10, stilando così una prima classifica di 10 finalisti.

La 1° GIURIA è composta da:

DENISE STORNI

Maestra elementare, libraia, gestisce la libreria Al fagiolo magico di Tesserete (Svizzera), scrittrice di fiabe, ha pubblicato con Tina Biasci “Viaggiando col naso” (Youcanprint), “Happy, il regalo di Natale perfetto, “Happy e le uova di Pasqua”, “Happy e il gusto della felicità”, “Happy e il segreto nascosto” (ADV Publishing House). Vincitrice di diversi premi letterari tra cui il Pontemagico. Vive in Svizzera con la famiglia.

PAOLA TURRONI

Scrittrice, performer e Social worker. Ha pubblicato tra gli altri animale (Fara Editore), Due mani di colore (Medusa Editore), Il vincolo del volo (RaffelliEditore), Il mondo è vedovo (Carta Bianca, Ti dico la verità (Edizioni Lindau), Altrove (Edizioni Lindau). Tradotta in inglese, maltese, spagnolo, è inserita in diverse antologie. Nel 2004 e nel 2008 è stata invitata al Festival Internazionale di Poesia di Malta. Un’installazione de Il Mondo è vedovo ha partecipato alla 54° esposizione di arte contemporanea di Venezia, nel Padiglione della Repubblica di San Marino. 

 Lavora sul territorio nazionale in ambito sociale, come esperta di advocacy, affido e pratiche collaborative nella tutela dei minori, nella famiglia e nella scuola. Inoltre realizza laboratori di scrittura, come percorso di cura, risorsa professionale e in affiancamento a percorsi terapeutici, sia individuali che di gruppo, presso comunità, scuole e ambiti privati. Vive in Italia

JENNY CITINO

Blogger, pianista, da sempre appassionata di lettura, ha deciso di divulgare  la sua passione principale attraverso il blog letterario www.librichepassione.it. Collabora con alcune note Case Editrici italiane. Vive in Italia con la famiglia.

La 2° GIURIA è composta da:

NICOLETTA BORTOLOTTI

E’ nata in Svizzera, vive a Milano. Scrittrice e redattrice, ha pubblicato, fra gli altri, i libri per ragazzi Sulle onde della libertà(Mondadori), finalista al premio Bancarellino e vincitore del premio Comoinrosa, In piedi nella neve (Einaudi Ragazzi), finalista al premio Bancarellino, vincitore del premio Il Gigante delle Langhe e del premio Letteratura Ragazzi Cassa di Cento, Oskar Schindler Il Giusto (Einaudi Ragazzi), vincitore del premio Città di Cattolica, e La bugia che salvò il mondo(Einaudi ragazzi). Per adulti ha pubblicato Neomamme allo stato brado (Baldini & Castoldi Dalai), Il filo di Cloe (Sperling & Kupfer), E qualcosa rimane (Sperling & Kupfer), vincitore del Premio Leonforte (Università di Catania) e del Premio Carver. Vince il Premio Corrado Alvaro e Libero Bigiaretti con il romanzo “Chiamami sottovoce” edito da HarperCollins.

FRANCESCO MURATORI

Giornalista, collaboratore con la RSI per le trasmissioni religiose e culturali, e scrittore. Dopo gli studi universitari compiuti a Roma, sua città natale, ha iniziato a viaggiare, per lavoro e per conoscenza, in giro per il mondo. Ora vive con la famiglia in Svizzera. Ha pubblicato con l’illustratrice svizzera Simona Meisser 4 albi illustrati. Con Fontana Edizioni ha pubblicato nel “Il melo di città”, che parla dei rapporti conflitturali tra natura e ambiente urbano. “Ricciospino”, “Buonanotte draghetti” e “Io sono dente di leone”.